Zeppole

La Zeppola è una ciambella fritta, tipica di alcune regioni dell’Italia Meridionale. Farcita con della Crema Pasticcera e amarene, spolverata di zucchero a velo.

La mia versione l’ho fatta con la Crema Chantilly e rotolata dopo la cottura nello zucchero semolato, infine ho appoggiato sopra delle visciole sciroppate di Cantiano.

Una specie di ciliegia selvatica che cresce spontanea nella zona di Cantiano. E’ una delle ciliegie della qualità migliore che si trova, per la sua raffinatezza e gusto spettacolare!! Per produrla viene aggiunto solo dello zucchero per mantenere inalterata la sua qualità, poi conservata in uno sciroppo.

La pasta della zeppola non è altro che l’impasto del bignè, composto da acqua/burro/sale/farina/uova. Si sprizza con una bocchetta rigata sopra della carta da forno, dandogli la caratteristica forma di ciambella e poi viene fritta. L’alternativa è quella di cuocerle al forno ma secondo me perde tutta la sua caratteristica!

E’ un dolcetto molto gustoso e attenzione perché può provocare “dipendenza”!!!!!!

Passiamo alla ricetta, poi nel video vedrete la preparazione e cottura.

RICETTA

  • 200gr burro
  • 500gr acqua
  • 10gr sale
  • 300gr farina 220w
  • 600gr uova intere

Si procede come una classica ricetta del bignè e poi una volta formate, si friggono in olio a 175°c. Le farciamo con crema Chantilly e delle amarene.

Buon appetito!!!

No Comments

    Leave a Comment