Lingue croccanti di pane

L e lingue croccanti di pane sono dei gustosi grissini “stirati”, fatti con la pasta di pane. Ho utilizzato un impasto indiretto, con un “poolish” di 14 ore di lievitazione, che dona al prodotto leggerezza e digeribilità. La farina è una tipo 1, poco raffinata, macinata a pietra. La si può trovare facilmente in qualsiasi supermercato ben fornito. Questa tipologia di grissino viene condito prima della cottura, con olio d’oliva, semi di cereali e parmigiano reggiano grattugiato. Nel video viene descritto il procedimento d’impasto, il modo in cui si stirano e la cottura finale. Buona visione!!!

RICETTA

Poolish

  • 187GR FARINA TIPO 1
  • 187GR ACQUA
  • 0,25GR LIEVITO DI BIRRA

Unire il tutto fino a formare una pastella liscia, coprire con pellicola e lievitare per 14 ore a 18/20°c.

Impasto finale

  • POOLISH
  • 375GR FARINA TIPO 1
  • 200GR ACQUA
  • 11GR SALE
  • 3,5GR LIEVITO DI BIRRA
  • 1,5GR MALTO IN POLVERE
  • Grana padano grattugiato
  • semi di cereali vari
  • olio d’oliva

Impastare il poolish, la farina, il lievito, malto e l’80% di acqua, a metà impasto unire il resto dell’acqua e il sale. Fare puntare l’impasto in un contenitore unto di olio per 60 minuti. Rovesciare sul tavolo, spezzare i grissini e stirarli su teglia. Fare lievitare per altri 40 minuti, poi spennellarli di olio e condirli con i vari semi e Grana. Cuocere a 220°c fino a colorazione.

No Comments

    Leave a Comment