Frollini al cioccolato fondente e sale Maldon

Questa tipologia di “frollino” è indicato a chi piace, come me, il cioccolato fondente. Ha un gusto di cioccolato incredibile, scioglievole in bocca, con un retrogusto leggermente salato, dato dalla presenza del sale Maldon. Questa tipologia di sale viene prodotto in Inghilterra, regione dell’Essex, nella cittadina di Maldon, da cui ne deriva il nome. Per quanto riguarda il cioccolato, ho utilizzato una copertura fondente monorigine, proveniente dal Messico, con percentuale di cacao 66%.

La particolarità di questo frollino è anche quello di non avere uova nell’impasto. Nel video viene fatto vedere il procedimento per impastarli fino alla lavorazione finale. In questo biscotto la cottura è fondamentale, quindi consiglio di fare alcune prove, prima di procedere alla cottura unica di tutti i biscotti. Ogni forno cuoce in maniera diversa.

RICETTA

  • 230GR CIOCCOLATO FONDENTE 66% (oppure un cioccolato di vostra scelta)
  • 270GR FARINA DEBOLE “00”
  • 46GR CACAO IN POLVERE
  • 7,5GR BICARBONATO DI SODIO
  • 230GR BURRO
  • 180GR ZUCCHERO GREZZO DI CANNA
  • 75GR ZUCCHERO SEMOLATO
  • 4GR FIOR DI SALE MALDON
  • BACCA DI VANIGLIA

Unire il burro morbido, gli zuccheri e il sale Maldon, miscelare senza montare. Poi unire la farina, il cacao e il bicarbonato di sodio. Far girare qualche secondo poi unire il cioccolato tritato, finire di amalgamare il tutto. Formare a questo punto dei salami di 4 cm di diametro e metterli a rassodare in frigorifero per circa 1 ora. Quando sono duri tagliarli di 1 cm di spessore e cuocere a 170°c per circa 12/13 minuti.

NB.

Il sale Maldon lo possiamo sostituire con altro fior di sale, tipo il sale di Cervia, che è facilmente reperibile. Volendo si può utilizzare anche il normale sale da cucina, diminuendo però la quantità di circa metà, rispetto a quella della ricetta. Teniamo conto però, che come sapore, non è paragonabile a un fior di sale.

No Comments

    Leave a Comment